Il Posizionamento: metti il tuo prodotto nella mente del cliente

Il Posizionamento: metti il tuo prodotto nella mente del cliente

21 Settembre 2018 2 Di Alessandro Creazzo

Il Posizionamento: Do Something Great

Il giusto posizionamento è importante per fissare un brand nella mente del consumatore, per farsi ricordare al momento dell’acquisto

In qualunque strategia di Marketing, di qualsivoglia azienda, la primaria esigenza è quella di emergere da una massa di immagini, suoni e messaggi standardizzati, e farsi riconoscere.

Quante volte ti sarà capitato di avere questa esigenza? Beh, se sei un buon imprenditore lungimirante, penso che questo sia un pensiero fisso. L’intenzione è lodevole, perché indica la necessità di distinguere il proprio prodotto/servizio dal resto dell’offerta del mercato.

Bene, in realtà, pur essendo una presa di coscienza notevole, non è sufficiente, diciamo che è solo un passo avanti nella comprensione del percorso per come raggiungere il tuo cliente; Per rimanere impresso nella sua mente e per continuare a fare utilizzare il tuo prodotto, è necessario che questo sia meglio di quello dei concorrenti, e che si distingua per un motivo unico.

Il tuo cliente quando pensa ad un prodotto generico, deve pensare al tuo, a quel packaging, a quel brand e più nello specifico al tuo logo.

Ti faccio una domanda al volo:

Se dico di andare a comprare una bevanda alla Cola, la prima immagine che ti viene in mente qual è?

Seguimi perché In questo articolo vediamo come fare a mettere il tuo prodotto in una posizione giusta nella mente del tuo cliente.

Come fare a posizionare il proprio prodotto

Riprendo dalla domanda che ti ho fatto prima: se ti dico di pensare ad una bevanda alla Cola, qual è la prima immagine che ti viene in mente?

Coca Cola

Se non hai pensato a questa, probabilmente vivi in una altro mondo (niente di sbagliato in questo, anzi!)

Cosa è necessario fare perché accada questa “magia”?

Il primo step per fare in modo che una determinata categoria di prodotti sia identificata con il tuo è progettare un buon posizionamento di mercato; step che viene dopo avere fatto una dettagliata analisi di mercato ed avere redatto un completo piano di marketing.

Se vuoi sapere come redigere un piano di marketing completo, ti consiglio di leggere questo aticolo

Si chiama posizionamento, quella posizione “virtuale” che occupa, o che andrà ad occupare, il tuo prodotto nella mente del consumatore.

Per questo ti faccio un altro esempio:

Se penso ad uno yogurt cremoso e dal sapore avvolgente, quale sarà il tuo primo pensiero?

Posizionamento Yogurt Muller

Esatto, lo yogurt Muller, perché all’inizio, quando fu introdotto nel mercato il suo posizionamento era questo (adesso si sta leggermente modificando vista l’entrata nel mercato di altri competitor).

Il posizionamento (nella mente del consumatore) è davvero una componente essenziale di un buon Piano di Marketing, senza questo l’intero piano ha ben poca “sostanza”, perché il posizionamento si riflette sulla brand Identity del prodotto, di cui ho parlato anche in questo articolo.

Ci sono altri esempi di brand noti e non che ritieni importanti per completare l’articolo, o vuoi aggiungere altre considerazioni utili sul tema? scrivilo nei commenti ed iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su questi ed altri contenuti di marketing e comunicazione.